Attrazioni turistiche

Vicinissimi alla Madonna dello Scoglio in Calabria 

 L'albergo Helios vanta una posizione davvero strategica rispetto a molte attrazioni turistiche del territorio: il Santuario della Madonna dello Scoglio, i Bronzi di Riace, i centri medievali di Gerace e Stilo, e altri siti di rinomata bellezza e fascino. 
In particolare, il Santuario della Madonna dello Scoglio, a Placanica, richiama un intenso flusso turistico, religioso e spirituale, in ogni periodo dell'anno. L'hotel Helios è a soli 20 minuti circa dal Santuario, la struttura ricettiva più vicina in tutta la zona.
Per questa ragione, l'amministrazione è sempre 'al lavoro' per costruire le migliori offerte e promozioni rivolte ai gruppi di visitatori e turisti in pellegrinaggio al Santuario.
Tariffe speciali, sconti e promozioni per tutti: turisti italiani e stranieri. 
Richiedeteci un preventivo e sapremo personalizzare l'offerta in base alle vostre esigenze.

Il Santuario della Madonna dello Scoglio

Il viaggio nella Calabria spirituale interessa qualsiasi periodo dell'anno, con un intenso flusso turistico che si muove verso la zona dove si trova una delle testimonianze più vive della spiritualità italiana. Il Santuario della Madonna dello Scoglio è un importante sito religioso, meta di pellegrinaggio da parte di gruppi di turisti, sia italiani sia stranieri. 
Un tour di grande suggestione è quello che dal Santuario della Madonna dello Scoglio porta al Santuario, o Eremo, di Monte Stella. L'itinerario permette ai visitatori di apprezzare il contesto naturale che ospita l'eremo, situato sul monte Stella, all'interno di una grotta dove per due secoli vissero gli eremiti in preghiera e contemplazione. Durante, il percorso è possibile visitare i borghi medievali molto affascinanti di Gerace e Stilo, quest'ultimo riconosciuto "tra i più bei borghi d'Italia".

I centri medievali di Gerace e Stilo

Per tutti gli appassionati del Medioevo, per i turisti che amano gli itinerari lungo i quali scoprire reperti, siti, borghi dell'epoca cosiddetta "buia", nelle immediate vicinanze di Caulonia si trovano due bellissimi paesi: Stilo e Gerace, assolutamente da visitare se si è in vacanza da queste parti.

L'area jonica calabrese può regalarvi davvero rivelazioni inaspettate: sono tanti i piccoli borghi da visitare per fare un tuffo nella storia di epoche che rivivono nei palazzi storici, nelle stradine che portano a piazze e chiese nascoste, o a piccole botteghe ricavate dalla roccia. Tutt'intorno si trovano i panorami, suggestivi e incontaminati, a fare da sfondo naturale alle tracce di altre umanità vissute. Il mix di storia e natura è quanto di più seducente si possa ammirare, indugiando sguardo e mente in scenari senza tempo.

Gerace è un borgo arroccato che sembra tuffarsi sulla Locride. Ricco di eventi e manifestazioni in estate, il paesino è ricettacolo di turisti in visita per ammirarne le dimore costruite nel tufo, le chiese, la Cattedrale bizantino-romanico-normanna costruita tra la fine dell'XI e gli indizi del XII secolo, e il Castello sopravvissuto. E per chi ama la buona cucina, anche qui c'è da provare di tutto, dai dolci tipici di pasta sfoglia alla frutta secca (fichi, noci e mandorle), al vino moscato, e poi la tipica "cicerata", e a fine pasto, il famoso vino greco geracese.
Gerace e Stilo, vicino al Santuario della Madonna dello Scoglio in Calabria

Stilo, che vanta l'elezione a "uno dei borghi più belli d'Italia", è meta di visitatori curiosi di scoprire tutte le testimonianze artistiche e storico-culturali: il tempio greco-bizantino sul Monte Consolino, il Castello normanno, la Fontana dei Delfini, il Monumento del filosofo Campanella. In estate, uno degli eventi più importanti e seguiti a Stilo è il Palio di Ribusa, con giochi pirotecnici, rappresentazioni in costumi medievali e celebrazioni tradizionali dell'epoca che fu.

Gli eventi da non perdere a Caulonia e dintorni

Per i turisti in visita a Caulonia, è interessante conoscere i programmi di eventi e manifestazioni che interessano tutta l'area.

A Caulonia, ogni anno a fine agosto, si svolge ilTarantella Festival, con pizzica e tarantelle tradizionali di tutta Italia, una manifestazione di grande richiamo per la sua valenza folcloristica. Il festival di musica tradizionale calabrese affascina critici e ballerini per la sua ambivalente e versatile "doppia anima": la spettacolarità della tradizione si alterna, infatti, a momenti dedicati a riflessioni e osservazioni sulla cultura locale. 
Caulonia merita una visita: il suo centro storico antico conserva intatta la bellezza di un tempo, tra vicoli e stradine, scalette che salgono su per schiudere agli occhi i vecchi portali in pietra, le chiese e i vari monumenti e palazzi gentilizi.

A Roccella Ionica, a metà agosto, si tiene una kermesse ormai celebre, ilFestival del Jazz, che prende vita in location attraenti e stimolanti. Ogni anno l'evento registra un grande afflusso di persone appassionate di musica e, in particolare, di questo genere così eclettico. Al Roccella Jazz Fest, ogni anno il programma musicale delle serate è ricco di importanti nomi di artisti e gruppi del grande panorama jazzistico italiano ed internazionale. 

I Bronzi di Riace

A soli 5 chilometri dall'albergo si trova il Museo Archeologico di Reggio Calabria, che è possibile visitare per apprezzare gli splendidi reperti dei Bronzi di Riace, le due statue in bronzo ritrovate negli anni '70 presso la località Porto Forticchio di Riace Marina, denominate “A” e “B”, e a Reggio conosciute come "il giovane" e "il vecchio". Un'attrattiva di sicuro interesse e fascino per tutti coloro che amano l'arte e la cultura, e che vivono la storia come un flusso incessante di fenomeni sorprendenti, le cui testimonianze sono sotto i nostri occhi.
Scrivici a info@albergohelios.it per avere più informazioni sui punti di interesse turistico
Share by: